• Bandi in corso

    Si possono consultare al nostro portale candidature.

  • I fondi operistici delle biblioteche di alcune case nobili romane

    La banca dati PARTITURA è ora online e siamo molto lieti del riconoscimento del progetto nell'ambito dell'European Union Prize for Cultural Heritage / Europa Nostra Awards 2017.
    Ulteriori informazioni

Attualità   



Opportunità, STORIA DELLA MUSICA

Responsabile scientifica/o Storia della Musica

Stiamo cercando una/un responsabile scientifica/o (f/m/d) a tempo pieno per l'area di ricerca della storia della musica a partire dal 1° settembre 2023 o il prima possibile per un periodo iniziale di 4 anni con possibilità di proroga.
La posizione richiede la supervisione dell'area di ricerca della storia della musica, il lavoro scientifico indipendente nell'ambito della programmazione dell'Istituto, la  ...   


Opportunità, STORIA DELLA MUSICA

Assegni di ricerca musicologia

Stiamo mettendo a disposizione diversi assegni di ricerca nel settore della musicologia per la prima metà del 2023 (da gennaio a giugno). Saremo lieti di ricevere la vostra candidatura entro il 4 settembre 2022. Il testo completo del bando con tutte le altre informazioni è consultabile sul nostro portale candidature.    


Per motivi tecnici la biblioteca non può svolgere, al momento, le sue attività in maniera regolare. Mettiamo però a disposizione un limitato numero di posti nella sala lettura agli utenti esterni che ne fanno richiesta all'indirizzo bibliothek[at]dhi-roma.it. Orari di apertura: lunedì–giovedì 9.00–17.00, venerdì 9.00–15.30leggi


News

Newsletter

Siamo lieti del Suo interesse per il nostro istituto! La newsletter informa, tra l'altro, sulle prossime manifestazioni, opportunità, sui nuovi progetti di ricerca e sulle nuove pubblicazioni del DHI Roma.
Qui si apre nel browser l'attuale newsletter  ...   


"Il più fecondo e forse il più imaginoso dei maestri italiani, l'autore di cento opere, che fu, nei primordii della sua carriera, il competitore di Rossini; l'emulo infaticabile di Bellini e Donizetti, il precursore di Verdi; il versatile musicista, che si investì delle quattro trasformazioni musicali del suo secolo conservando pur sem-pre la sua invidiabile originalità, moriva in Pescia il giorno 6 di questo mese,   ...   


Offriamo un servizio di riproduzioni, nel rispetto della legge sul copyright.